Cerca articoli su photoXgraph

Ricerca personalizzata

Risultati

venerdì 7 dicembre 2007

Appunti in rete.... senza rete

Se vi capita di lavorare su computer diversi e dover spostare appunti o immagini da un computer ad un'altro, vi sarete imbattuti anche voi nei miei problemi ricorrenti, avete dimenticato la chiavettaUSB oppure è piena o non ricordate l'email del cliente a cui dovete far vedere il file, allora viene in soccorso un'applicazione molto semplice, un blocco note su internet.
Per utilizzarlo è sufficiente andare su http://cl1p.net/ e aggiungere la cartella (ho usato per l'esempio la parola "transport") in cui contenere gli appunti o il file di massimo 2 mega .

Per vedere l'esempio clikka qui: http://cl1p.net/transport

Scrivete il testo degli appunti o caricate il file e indicate tra le opzioni il tempo che volete sia conservato il file da minimo un'ora a più di sei mesi e salvate.
A questo punto pur non avendo i computer in rete avete utilizzato internet per condividere le informazioni con tutti coloro con cui volete, senza l'utilizzo di email , trasporti o procedure di update più o meno complesse.

E' sufficiente aprire da qualsiasi altro computer la stessa directory.
Volendo si può proteggere il tutto con password.

Certo due mega sono un po pochini ma per una clipboard per gestire appunti e farne "copy and past" penso possano bastare, nulla vieta di aprire una nuova cartella, il servizio è gratis.

All'interno dell'esempio ho caricato anche la gif di un bottone PhotoXgraph in stile web2, è solo un po di sana pubblicità, continuate pure a scrivermi non è che mi sono montata la testa.

E auguri per la prima festività di Dicembre.

Nessun commento:

Sottoscrivi feed

Archivio per data di pubblicazione

PhotoXgraph........ ovvero.... i mille appunti sulla disordinata scrivania di.......... Serena Chiatante

Declaratoria legale ai sensi della legge 62 del 7 Marzo 2001

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001