Cerca articoli su photoXgraph

Ricerca personalizzata

Risultati

mercoledì 30 aprile 2008

PhotoXgraph ha il suo Marchio

Fotografia, grafica, ma anche video, marketing e in genere comunicazione, troppo per non essere fermato in degli appunti.

Nata così la disordinata scrivania di Serena Chiatante è diventata un affezionato punto di incontro di quanti condividono i miei stessi interessi e che hanno fatto della mia email un riferimento per chiedere consigli ma anche per suggerirmi idee e spunti di riflessione.

Non so se ho più dato o più ricevuto da questi scambi, so solo che dopo appena sette mesi, un page rank 3, quasi 14.000 visite e oltre 24.600 pagine viste, mi obbligano a dare ufficialità a quella che ritenevo essere solo una piccola nicchia di amici.

Sono diventati una tappa obbligata, l'apertura ai commenti che finora avevo lasciato chiuso per paura di non avere il tempo di fronteggiare lo spam e il decidermi a disegnare il marchio, che avevo sempre rimandato perchè, per me, significava rendere ufficiale la nascita di PhotoXgraph. In un panorama di grandi professionisti mi sembrava troppo ambizioso pensare di poter dire anche io la mia.



Mi sono sempre limitata a dei sussurri.

Qualsiasi intervento è stato fatto con l'educazione ed il rispetto che mi contraddistinguono per il semplice fatto che ogni volta che qualcosa non la capivo mi sforzavo più che di criticare di cogliere il motivo della diversità di vedute.

E sempre sono arrivata a comprendere le opinioni degli altri e le diversità e sono diventate per me motivo di grande crescita.

Oggi, se devo affrontare un nuovo problema non riesco a fare a meno di affrontarlo con la stessa tecnica dei "6 cappelli per pensare di Edwuard de Bono".

Il mondo non è assolutamente nè solo bianco nè solo nero ma ha milioni di sfumature di colore ed ognuna ha il suo fascino.

Un grazie particolare lo devo rivolgere a Damiano Falchetti ed il suo sito Draft.it che per primo, nel rendere pubblici i miei articoli, mi ha stimolato a superare la mia innata timidezza.

Ed un grazie lo devo anche a tutti coloro che continuamente mi supportano inviandomi segnalazioni e persino materiale per gli articoli.

Spero di non deludervi e che mi perdoniate se commetterò qualche errore.
Fino a che non avrò dei collaboratori stabili su questo progetto, sarà sicuramente il tempo il mio peggior nemico.

Serena Chiatante


FotoDigitale - un Corso gratuito firmato Inside

Inside un'azienda specializzata in informatica che opera da oltre 10 anni , conosciuta per essere stato il primo Quark Authorized Training Center in Italia si presenta quest'anno all'appuntamento con la fotografia a Reggio Emilia il 2 e 3 Maggio con un evento non-convenzionale:

al road show che si ripete uguale in tutte le città è stato preferito un evento ibrido con 3 tappe molto diverse.


Tre appuntamenti diversi, per coinvolgere professionisti e appassionati della fotografia, del video e dell'animazione 3D con seminari e incontri imperdibili, per aggiornarsi, confrontarsi e dialogare con esperti del settore, presentare le migliori novità del settore.

Tappa 1/Reggio Emilia: seminari sulla fotografia digitale

Tappa 2/Milano: corsi di approfondimento su fotografia, video e modellazione 3D

Tappa 3/Palermo: workshop di fotografia sportiva

Nella ex Caserma Zucchi nel centro di Reggio Emilia, InSide ha inserito nel programma della Settimana della Fotografia Europea anche Immagini in Movimento:

2 giorni di seminari GRATUITI in uno degli spazi più centrali di tutta la manifestazione e durante il weekend clou, che l'anno scorso ha visto la partecipazione di 40.000 appassionati da tutta Italia.

Nei 2 giorni di Immagini in Movimento, oltre che i seminari, saranno presenti all'interno degli spazi dedicati dedicato all'evento anche diverse mostre e installazioni.

Per il programma completo visita il sito

L'Arena del graficare in real-time

CHE COS’E’ ARENA

Una competizione tra grafici/fotoritocchisti che si sfidano davanti ad un pubblico votante costituito dagli altri partecipanti e da spettatori (entrata gratuita). Non tanto una gara, quanto un “contest”, simile alle gare dei Deejay, in cui non c’è un reale vincitore, ma un semplice confronto di idee e modi di lavorare.


Idealmente un format simile al match d’improvvisazione teatrale, dove si dà uno “stile” da seguire e un “argomento”; ma in questo caso si parte da un’immagine e la si modifica in modo creativo (sessioni da 20 minuti).


Non solo un momento di grande sfida tra talenti, ma anche un'occasione di grande intrattenimento per il pubblico che sarà trasportato nel vivo della competizione dalla musica e da un presentatore d'eccezione!

QUANDO: sabato 3 maggio ore 18.00

DOVE: Aula magna della Facoltà di Scienze della Comunicazione, viale Allegri, Reggio Emilia

OBIETTIVI DELL’EVENTO

  • stimolare la partecipazione di designer italiani.
  • aumentare il profilo della comunità creativa reggiana e italiana in genere organizzando una competizione “pulita” dove il talento è l’unica qualità richiesta per partecipare.
  • accrescere le opportunità economiche dei partecipanti, dandogli un palcoscenico dove mostrare il loro talento -- dare una spinta al mercato della creatività digitale italiana mostrando l’arte che ne scaturisce

IL CONTEST

Alcuni designer si sfideranno su un palco; divisi in 2 coppie i finalisti dovranno affrontarsi in 20 minuti utilizzando pochissimi elementi: - alcune immagini - 1 concept -il loro estro creativo (non fornito dall’organizzazione dell’evento).
Un video proiettore mostrerà al pubblico presente e ad una giuria di esperti l’intero sviluppo delle immagini in trasformazione fino all’opera.
I lavori verranno giudicati dalla giuria in base ai seguenti criteri:

1.Creatività (da 0 a 10 punti)
2.Analogia con il concept claim (da 0 a 10 punti)
3.Velocità di utilizzo di Photoshop (da 0 a 10 punti)
4.Conoscenza di Photoshop (da 0 a 10 punti)

Anche il pubblico decreterà il suo preferito che prenderà 5 punti.

Ecco alcune immagini del precedente contest



Un grazie particolare a Lisa che mi ha segnalato questa iniziativa.

Il sito insidesrl.it/arena

per le iscrizioni cliccare qui

lunedì 28 aprile 2008

Lunedì Texture PhotoXgraph - raccolta 15

Pattern e texture per Photoshop rigorosamente free, ecco il quindicesimo appuntamento con il:

" Lunedì Texture PhotoXgraph "




Per chi avesse perso i precedenti appuntamenti basta un click qui.
by Serena Chiatante


domenica 27 aprile 2008

Seminari Confimprese per Direttori Marketing








Retail project
il 13 Maggio dalle 10 alle 17
Piazza Sant'Ambrogio 16
Milano


Concept del seminario
Progettare il Punto Vendita come strumento di vendita, condividere un metodo per sviluppare la propria unicità, la propria "Forma" di vendita e acquisire idee e strumenti per progettare le strategie di vendita. Governare il processo di progettazione coinvolgendo un team allargato di competenze interne alla propria Azienda e competenze esterne.

Destinatari
Direttori Marketing, Direttori Vendite, Responsabili sviluppo Canale/Responsabili Retail, Project manager, Responsabili Punti Vendita.

Obiettivi
Condividere l'evoluzione della distribuzione in Italia e all'estero

  • Comprendere come progettare o riqualificare il proprio punto vendita come strumento di vendita che rappresenta la propria unicità commerciale
  • Comprendere come "animare" e gestire nel tempo la crescita del proprio Punto vendita
  • Conoscere i "trucchi" del mestiere attraverso la condivisione di idee e strumenti.

Contenuti
Il punto vendita, strumento in evoluzione
  • La tavola degli elementi
  • Le 10 tendenze chiave nella distribuzione

Le chiavi dell'unicita' sul mercato

  • Identità: Ruolo Brand/Insegna/PV
  • Progettare l'unicità commerciale
  • Progettare la propria carta di identità
  • Progettare la propria Unicità
  • Comprendere quale "forma commerciale": rete diretta/rete indiretta

Progettare un nuovo punto vendita: concept store

  • Definire il posizionamento del Punto Vendita
  • Individuare il cliente da servire meglio
  • Definire e organizzare l'offerta: il category e il layout merceologico
  • Creare Valore con i servizi del Punto Vendita
  • Dare forma alla strategia commerciale attraverso l'ambiente
  • Gestire la comunicazione a più livelli nel PV (dinamica/statica/palinsesto
  • Cogliere l'attenzione del Cliente attraverso la riformulazione dell'offerta
  • Definire il ruolo e lo stile di vendita attraverso il personale
  • Strumento: chek-list delle 10 domande prima di iniziare a progettare un PV

11 ingredienti di un concept store

  • Gli ingredienti per progettare uno concept store coerente al proprio business
  • Progettare il grado di libertà del Cliente: self service o total service
  • Progettare la mappa delle attività di vendita e non
  • Progettare la densità commerciale
  • Progettare l'orientamento: aree e percorsi layout- tipologie di layout
  • Progettare l'interazione: allestimento e strutture, la tecnologia
  • Progettare l'attrattore differenziante: la firma
  • Progettare L'impatto esterno: la vetrina
  • Progettare l'atmosfera e il mood: l'esperienza complessiva del Cliente
  • Distribuire gli attrattori naturali: la postazione del personale di vendita
  • Progettare la modularità e flessibilità durante il giorno, nel tempo
  • Progettare la scalabilità del Concept Store e il grado di personalizzazione a seconda dei canali (Franchisign/diretti/shop in shop/corner)

Le fasi e le attività

  • Analisi - Concept - Progetto di Massima - Progetto Esecutivo - Realizzazione Pilota - Verifica Pilota - Implementazione rete - Rilascio

La gestione di un concept store

  • Strumenti per la gestione di un PV una volta aperto
  • Istruzioni per l'uso: condividere e formare il personale
  • La manutenzione ordinaria.
Costo
500 euro + iva a partecipante- Sconto 20% per i soci Confimprese

Contatti

www.confimprese.it
scheda di iscrizione
training@confimprese.it

giovedì 24 aprile 2008

Siti web visti da Google e Yahoo


In un precedente articolo abbiamo visto come sia possibile controllare come viene visto un sito attraverso bowser diversi.

Adesso credo sia opportuno soddisfare la curiosità di vedere come il "bot" di Google vede i siti.

Non è difficile se si ricorre ad un sito predisposto allo scopo.
Si tratta di BeTheBot


Nella apposita casella bisogna digitare l'indirizzo url, selezionare il Google Bot o lo Yahoo Bot e premere Go.
Il tempo necessario per elaborare l'immagine attraverso gli occhi del motore di ricerca selezionato e si potrà osservare il risultato.

mercoledì 23 aprile 2008

Fotografia a Reggio Emilia - Una festa, un evento.

Un'occasione da non perdere.


La terza edizione di Fotografia Europea apre con una festa lunga cinque giorni, che dal 30 aprile al 4 maggio coinvolge la città di Reggio Emilia per dar vita ad una ricca proposta di incontri, eventi e spettacoli, oltre alle numerose esposizioni.
Artisti, fotografi e protagonisti del mondo della cultura si confrontano intorno al tema conduttore scelto per l’edizione 2008 – il corpo nella fotografia e nell’immaginario contemporaneo – e animano un programma di appuntamenti che vuole intrecciare forme dell’esperienza, della creazione e del pensiero.
Una sbirciata al sito fotografia europea , decisamente ben fatto, aumenterà la curiosità per l'avvenimento.
Gli Hotel associati alla Federalberghi, presentando il biglietto di ingresso alla mostra del costo di 10 euro salvo le riduzioni previste, applicheranno uno sconto del 10% sul prezzo delle camere.

Il Marketing... partigiano !?

Marketing news dall'estero

Vendite alle stelle anche per Aquarius, un soft drink targato Coca Cola che si presenta come un mix tra acqua tonica e energy drink.

Il lancio della bevanda in Messico è stato affidato dalla multinazionale di Atlanta alla società di comunicazione Agenzia Santo di Buenos Aires.

Da allora lo spot messo a punto per diffondere la bibita in America Latina (a partire dal Messico) è diventato una sorta di tormentone, che ha provocato reazioni di sdegno tra i gruppi di sinistra italiani.

La ragione è semplice.

Lo spot che pubblicizza Aquarius ha come sottofondo le parole dell’inno partigiano Bella Ciao, riproposto in versione ska-punk.

La maggioranza degli adolescenti che hanno visto lo spot si rincorrono su internet per scoprire di chi sia la famosa canzone e la musica ormai accompagna i drink sulle spiagge.
Una strategia pubblicitaria vincente, perché la «canzone» spopola e attira l'attenzione.
Ma che in Italia, agli ex partigiani, proprio non va giù.

Perché rivendicano l'origine e il significato storico di Bella Ciao, inno della guerra partigiana.E non ammettono che la canzone venga associata a un soft drink, per di più di una multinazionale, a loro parere, equivoca come la Coca Cola.

Alcuni gruppi di italiani all'estero, in primis il gruppo AlterIta in Messico, con il supporto di intellettuali italiani, hanno denunciato l'uso improprio dell'inno partigiano e stanno cercando di sensibilizzare l'opinione pubblica al riguardo. Il loro obiettivo è raccogliere sul loro blog quante più firme possibili che dimostrino il dissenso nei confronti di quanto sta accadendo.

Al tempo stesso stanno preparando comunicati stampa per chiedere la fine della trasmissione dello spot.

Da parte della Coca Cola non è ancora arrivata nessuna risposta.
Al posto della multinazionale parlano per il momento le parole pubblicate sul quotidiano argentino La Nacion che, a proposito del nuovo marketing dell'azienda di Atlanta, afferma: «La componente emozionale e, quindi, irrazionale è fondamentale per commercializzare le marche ed è la piattaforma di campagne con una creatività orientata alla trasmissione dell'intangibile quella destinata ad avere successo».

E a quanto pare, l'elemento irrazionale che colpisce, sgomenta, e perfino irrita, funziona. Almeno nel caso delle campagne pubblicitarie di Absoulut Vodka e Aquarius Coca Cola.

via

Pennelli per Photoshop CS3





Segnalo questa buona raccolta di brushes Photoshop raggiungibile sul sito coolbrushes.com

Aggiornamento: Link non più funzionante perchè il sito ha revocato la disponibilità della risorsa, il collegamento sarà ripristinato appena saranno nuovamente disponibili le risorse segnalate.

martedì 22 aprile 2008

Orologi per il Web





Un'orologio per un sito Web?

Non è un problema ricorrendo semplicemente alla collezione degli orologi offerta da clocklink.com.

Vasta scelta, personalizzabili, precisi e gratuiti.





Qui sopra un esempio di orologio configurato per fornire l'ora esatta.

Aggiornamento 15/9/2008: Altri orologi per il web a questo link

lunedì 21 aprile 2008

Lunedì Texture PhotoXgraph - raccolta 14

Pattern e texture per Photoshop rigorosamente free, ecco il quattordicesimo appuntamento con il:


"Lunedì Texture PhotoXgraph"





Per chi avesse perso i precedenti appuntamenti basta un click qui
by Serena Chiatante

venerdì 18 aprile 2008

Asus EEE pc per una Favicon

Una Favicon per Italia SW.



Questo è il concorso che mette in palio un Asus EEE Pc lanciato da Italia SW, un sito che nasce da un’idea di Matteo Luigi Turchetto, in cui si possono trovare Recensioni Software - Web 2, ICT News, consigli per utilizzare al meglio il proprio computer e tips riguardanti l’hosting e la gestione di siti web e che tra breve compirà 3 anni di attività.

Come vincerlo?

E’ facile, basta disegnare una favicon (32×32 pixel) un simbolo che ricordi Italia SW, magari le lettere IS oppure ISW, qualcosa che sia unico e non sia stato già proposto da altri siti Web.


La MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE: leggi il regolamento direttamente sul sito

SVOLGIMENTO DEL CONCORSO

Scadenza: 18 maggio.

Dal 20 maggio al 1 Giugno le 10 favicon che sono piaciute maggiormente allo Staff di Italia SW saranno soggette ad una votazione pubblica mediante un Poll di PollDaddy al fine di determinare le 3 finaliste.

Dal 1 Giugno al 15 Giugno avverrà l’ultima votazione tra le 3 favicon finaliste sempre mediante Poll di PollDaddy.


Vincerà chi avrà realizzato l’icona che riceverà il maggior numero di voti da parte dei visitatori di Italia SW.


Corso Flash CS3



Da Momosmedia il corso completo su Flash CS3


Nel DVD ROM allegato per Windows e MAC OSX


78 lezioni per oltre 5 ore di video training



CAPITOLO 1 - Introduzione e uso di Flash CS3
1.1.Introduzione
1.2.Personalizzazione maschera
1.3.Riorganizzazione maschera
1.4.Help

CAPITOLO 2 - Strumenti di disegno
2.1.Matita e Linee
2.2.Penna
2.3.Forme
2.4.Selezione contenuti
2.5.Manipolare forme
2.6.Pennello e gomma
2.7.Interazione forme

CAPITOLO 3 - Gestione del colore
3.1.Mixer dei colori
3.2.Gradienti
3.3.Colori campione

CAPITOLO 4 - Gestione dei simboli
4.1.Creare simboli
4.2.Elaborazione simboli
4.3.Bottoni
4.4.Movieclip
4.5.Grafico
4.6.Libreria

CAPITOLO 5 - Trasformazione degli oggetti
5.1.Strumenti di trasformazione
5.2.Pannelli di trasformazione
5.3.Menu di trasformazione

CAPITOLO 6 - La Timeline
6.1.Utilizzo dei livelli
6.2.Gestione livelli
6.3.Fotogrammi chiave
6.4.Utilizzo fotogrammi
6.5.Strumenti della Timeline
6.6.Copia ed incolla dei fotogrammi
6.7.Gestione scene

CAPITOLO 7 - Test e pubblicazione filmato
7.1.Impostazione documento
7.2.Test dei Movieclip
7.3.Opzioni di test
7.4.Pubblicazione filmato

CAPITOLO 8 - Gestione immagini
8.1.Tipi immagine
8.2.Compressione immagini
8.3.Ricalco immagini
8.4.Divisione immagini
8.5.Importazione file Photoshop
8.6.Importazione file Illustrator

CAPITOLO 9 - Animazioni
9.1.Trasformazione forme
9.2.Trasformazione pilotata
9.3.Animazione oggetti
9.4.Copia e incolla animazioni
9.5.Guide di movimento
9.6.Andamento personalizzato

CAPITOLO 10 - Testi
10.1.Tipologie testi
10.2.Creazione testi
10.3.Animare testi
10.4.Opzioni dei testi

CAPITOLO 11 - Filtri e fusioni
11.1.Filtri
11.2.Filtri esempi utilizzo
11.3.Fusione
11.4.Fusione esempi utilizzo

CAPITOLO 12 - Componenti
12.1.Componenti
12.2.Componente esempio utilizzo

CAPITOLO 13 - Audio
13.1.Animazioni con audio
13.2.Effetti base dell’audio
13.3.Sincronizzazione dell’audio
13.4.Bottoni con audio
13.5.Compressione audio

CAPITOLO 14 - Video
14.1.Tipologie video
14.2.Importazione video
14.3.Creazione video FLV
14.4.Componente FLVPlayback

CAPITOLO 15 - ActionScript
15.1.Pannelli ActionScript
15.2.Trace e Commenti
15.3.Le variabili
15.4.Le funzioni
15.5.Bottoni ed eventi
15.6.Esempio di navigazione
15.7.ActionScript nei componenti

CAPITOLO 16 - Animazioni particolari e pubblicazione
16.1.Bottone animato
16.2.Maschera animata
16.3.Pubblicazione animazione

CAPITOLO 17 - Flash per i cellulari
17.1.Flash per i telefonini con Adobe Device Central
17.2.Wallpaper per cellulari
17.3.Screensaver per cellulari

In edicola oppure online

mercoledì 16 aprile 2008

Logosemiotica e Fonosemiotica


Logosemiotica e Fonosemiotica
di
Cinzia Ligas e Fausto Crepaldi

Un e-book in pdf - al costo di 6 euro -

Svelati, con un linguaggio chiaro e semplice, tutti i trucchi e i segreti dei professionisti utilizzati per realizzare video, pubblicità, speakeraggi, dialoghi parlati e testi per ogni mezzo di comunicazione di massa, affinchè siano emotivamente coinvolgenti e comunicativamente efficaci.

Acquistabile on-line da Ars-Europa

Un Logo per la Biennale della Democrazia

Per il 150° anniversario dell’Unità D’Italia, il Comitato Italia 150 bandisce un concorso per la creazione del logotipo dell’evento “Biennale Democrazia” che prenderà il via a Torino nel 2009.


Nel 2011 ricorrerà il 150° dell’unità d’Italia e il Piemonte ha deciso di organizzare un grande evento internazionale per festeggiarlo, che si chiamerà “Esperienza Italia”.

L’autore del progetto vincitore si aggiudicherà un premio di 5.000 €.

Le proposte dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.30 di venerdì 27 giugno 2008.

Il resto dell'articolo a cura di Barbara Dotti, potete trovarlo su Draft.it

Per ulteriori informazioni e per il bando di concorso è possibile consultare il sito: http://www.italia150.it/

martedì 15 aprile 2008

La Forza delle Immagini

Un uomo solo non può sperare di cambiare il mondo, a meno di non chiamarsi Gandhi, ma un immagine può da sola smuovere milioni di persone, è già successo in passato con il simbolo della pace che proprio quest'anno ha compiuto i 50 anni.





Inventato da un grafico Gerard Holton che voleva un marchio che si legasse alla memoria e dalla combinazione dei due segnali navali, per dire "No alla Bomba" e sì al disarmo nucleare, scelse dai simboli marinari la lettera N e la lettera D per indicare il "Nuclear Disarmament".

Ne uscì quel simbolo ormai universalmente riconosciuto dell'omino disperato che abbassa le braccia, ma che non si arrende di fronte all'idiozia della guerra.

Un simbolo inerme che non ha mancato l'obiettivo di terrorizzare gli armati.


Un'idea universale, un simbolo eterno che accomuna milioni di persone di lingua e razza diversa ma non solo.

Simbolo che compie anche il salto generazionale e accomuna passato, presente e futuro.
Ora è toccato ai giochi olimpici ed alla contestazione che si è scatenata.

La vittoria della creatività e dell'immagine emozionale sulla parola è evidentissima.

Ecco alcuni esempi:
dai cerchi olimpici trasformati in manette...alle medaglie olimpiche traforate dai proiettili.
















I grafici si sono scatenati per offrire al mondo l'immagine polemica sulle Olimpiadi a Pechino.

Per approfondimenti l'articolo in francese
sull'AgoraVox


lunedì 14 aprile 2008

Xcode Italia inaugura il portale

,

Dopo l'apertura del forum ed il raggiungimento di oltre 600 iscritti in poco tempo, Xcode Italia apre il portale.

Per scaricare i tutorial è richiesta l'iscrizione.

Per sapere come è nata l'iniziativa vedi l'articolo precedente

Lunedì Texture PhotoXgraph - raccolta 13

Pattern e texture per Photoshop rigorosamente free, ecco il tredicesimo appuntamento con il:

"Lunedì Texture PhotoXgraph"





Per chi avesse perso i precedenti appuntamenti basta un click qui.
by Serena Chiatante

venerdì 11 aprile 2008

DigiGraf -La fiera del digitale

DigiGraf si propone come una nuova realtà dedicata e specializzata nelle tecnologie di stampa digitale, che si rivolge alla vasta ed effervescente platea del Centro-Sud.


Il primo evento sarà presso la nuova Fiera di Roma, dal 17 al 19 aprile 2008.

Un appuntamento che nasce dalla domanda del mercato e dall’ampiezza di applicazioni consentite dalle nuove tecnologie di stampa, che toccano sempre più da vicino il mondo della comunicazione.

In DigiGraf sarà rappresentato l’intero insieme delle tecnologie per l’acquisizione, l’elaborazione, la stampa e la distribuzione dei file digitali (immagini, elaborati grafici e documenti di ogni genere): si tratta di un settore che vive una crescita importante e soprattutto rapida, al punto da richiedere momenti di aggiornamento più ravvicinati nel tempo rispetto alle arti grafiche tradizionali.

DigiGraf è trasversale ai campi del printing tradizionale e della comunicazione forte della positiva esperienza maturata con Medprint 2007, che ha dato modo di verificare una domanda forte e molto aperta all’innovazione.

Il mercato del Centro Sud mette insieme ben il 45% delle aziende grafiche nazionali ed il 42% del settore della cartotecnica. A questi utilizzatori principali, per i quali le tecnologie digitali rappresentano un’eccezionale leva di sviluppo e diversificazione produttiva e aziendale, si aggiunge la galassia delle aziende della comunicazione, dalle agenzie e studi grafici, ai fotografi, ai service.



by Damiano Falchetti

Laboratorio di fotografia nel parco

Conoscere il territorio per rispettarlo


Con questa finalità il laboratorio di fotografia dell'Ente parco fluviale del Po che si terrà sabato 12 e domenica 20 aprile a Palazzo Mossi (Frassineto Po), nella struttura che ospita il Centro di interpretazione del paesaggio del Po.

I due incontri con escursione guidata serviranno ai partecipanti ad esplorare e scoprire l'ambiente attraverso la fotografia e allo stesso tempo apprendere le basi tecniche e le informazioni su cosa si sta osservando e fotografando.

I partecipanti saranno accompagnati dall'esperto Nino Malavenda, guida naturalistica e fotografo.

Il numero dei partecipanti è limitato a 25 persone, per cui è necessaria la prenotazione.

Per informazioni e prenotazioni: Parco Fluviale del Po e dell'Orba Settore Fruizione e Didattica, Centro Visite "Cascina Belvedere" Tel. 0384/84676

E-mail. centro.visita@parcodelpo-vcal.it

Chi volesse avere informazioni su altre escursioni fotografiche nei parchi italiani basta andare all'indirizzo parks.it per conoscere le escursioni settimanali in programma.

giovedì 10 aprile 2008

Noritsu D701- inkjet professionale






Direttamente dal Photoshow Stefano Di Luca mi segnala questa interessante novità.

La stampante a secco della Noritsu.

Si tratta di una inkjet con un ingombro inferiore a mezzo metro quadrato. Questa piccola stampante può essere posizionata praticamente ovunque.

Si possono sovrapporre due D701 per utilizzare due stampanti nello spazio di una e raddoppiare la capacità di stampa.

L'azienda promette di poter sviluppare con questa attrezzatura un'alta capacità di stampa, di ottima qualità, addirittura superiore a quella ottenibile con processi di chimica fotografica e ad un prezzo contenuto.






Raggiunge infatti la produzione di 650 stampe/ora (152 x 102mm).


Configurare - Connettere - Stampare
Il processo di stampa senza chimica (detto stampa a secco) consente di installare la D701 ovunque ci sia una presa di corrente, senza dover predisporre ambienti idonei e ventilati adatti alle emissioni gassose dei classici minilab.

La struttura molecolare del nuovo set di 4-inchiostri colori oltre che donare una particolare lucidità alle foto, colori fantastici e gradazioni naturali permette una maggiore durata nel tempo come ben si evidenzia nel pdf informativo predisposto dall'azienda.

Grazie alla flessibilità della D701, si può segliere la carta sia in bobina sia a fogli. La versatilità del formato stampa significa che si può produrre un'ampia gamma di formati di stampa fino al 254 x 914mm utilizzando sia la carta lucida sia la semi-lucida.

La D701 utilizza un processo di stampa a secco e perciò non necessita di processi di smaltimento.

Inoltre la tecnologia inkjet non produce cattivi odori.

La configurazione base contiene tutto ciò che è necessario per utilizzare da subito l'attrezzatura:

RIP PC
Monitor LCD 19"
EZ Controller Software (PC standard con Multi DVD drive)
Retro copia
Spindle Unit



mercoledì 9 aprile 2008

Giorgio Armani cerca il nuovo direttore creativo



Crea la nuova pubblicità e diventa il nuovo direttore creativo della campagna stampa TV Emporio Armani Parfums



I premi, regolamento, scadenze e strumenti creativi sul sito Emporio Armani Parfums

Sottoscrivi feed

Archivio per data di pubblicazione

PhotoXgraph........ ovvero.... i mille appunti sulla disordinata scrivania di.......... Serena Chiatante

Declaratoria legale ai sensi della legge 62 del 7 Marzo 2001

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001