Cerca articoli su photoXgraph

Ricerca personalizzata

Risultati

domenica 24 gennaio 2010

Da Pay per click a pay per view con Liquida network

Come gia preannunciato nel titolo, Liquida, un aggregatore di notizie o come loro stessi amano definirsi "un valorizzatore di contenuti di qualità" che ha conquistato il mercato con le sue idee chiare sin dalla nascita e con ritmi di crescita che mi hanno fatto azzardare scommesse, lancia una nuova sfida.



Abbandonare il tradizionale pay per click dominio del "grande G" e sovente esposto alle critiche della possibilità di click fraudolenti a favore di un più tradizionale pay per view come ogni altra forma di pubblicità tradizionale.
Non dimentichiamo infatti che è l'esposizione al messaggio che genera ricordi anche se l'azione del click non è immediata ma differita nel tempo. Un genere di ricordi che crea i grandi Brand.
Ma veniamo nello specifico, credo sia inutile ricordare chi è Liquida, potete comunque ridare un'occhiata ai miei articoli precedenti, più importanti i requisiti per partecipare:
  1. Il blog deve essere inserito all’interno della lista di blog approvati da Liquida
  2. Il blog deve essere “attivo” da un minimo di 6 mesi (o 9 mesi in caso di affiliazione Premium)
  3. Non appartenere a nano-publishing
  4. Pubblicare contenuto originale
  5. Avere una media di post pubblicati maggiore o almeno uguale 2 per settimana nell’ultimo trimestre (o maggiore o uguale a 4 per settimana nell’ultimo trimestre in caso di affiliazione Premium).
  6. Superare la soglia minima di 30 mila pagine viste al mese (o 80 mila in caso di affiliazione Premium).
  7. Disporre di un account Analytics (o altro sistema di rilevamento del traffico web) per fornire trimestralmente i dati di traffico del sito/blog.
  8. Il blogger deve essere tecnicamente in grado di poter modificare il codice delle proprie pagine al fine di aggiungere porzioni di codice HTML / JavaScript fornite da Liquida all’interno delle proprie pagine.
Cosa guadagna il blogger che si affilia:
Visibilità e soldi, ma quanti?
  1. Header Light 0,3€ RPM
  2. Banner 300*250 pixel 0,8€ RPM
  3. Full è la somma dei due pacchetti precedenti più un premio 0,1 per un totale dunque di 1,2€ RPM*
RPM sta per “ricavi per migliaia di pagine”. Per fare un esempio 1€ RPM vuol dire che ogni mille pagine si guadagna un euro.
La formula inversa permette di ottenere facilmente il guadagno che è dato dal numero di (PagineViste*RPM)/1.000. A titolo di esempio, se un sito erogasse 10.000 pagine al giorno con un accordo 0,8€ eCPM a fine mese il calcolo per il guadagno sarebbe 300.000*0,8€ / 1.000 = 240€.

Naturalmente dei blog di nicchia come il mio, trattando argomenti non nazionalpopolari,  difficilmente svilupperanno i numeri sufficienti richiesti anche se proprio perchè specifici sarebbero interessanti per fornire pubblicità di servizio mirate.
Questo è dimostrato dal fatto che chi arriva su un sito riguardante i suoi interessi è più portato a seguire i link pubblicitari inerenti il suo lavoro ed interessi.
Ed è una cosa che ho potuto constatare personalmente dall'alto numero di click che ricevo rispetto al numero di pagine viste.
Naturalmente non so distinguere se trattasi di click ricevuti come ringraziamento perchè hanno trovato nell'articolo la soluzione cercata o se trattasi di una forte pertinenza, con il contenuto dell'articolo, dell'annuncio pubblicitario mostrato da google che spinge i visitatori ad inseguire i link.

Anche se non potrò parteciparvi cercherò di mantenervi informati su come si evolverà perchè ritengo che sia un ottimo canale alternativo ai media e che come per loro è l'audience che porta ricavi altrettanto per i blog un sistema simile, oggi il google Analityc, domani qualcos'altro, possa sovvenzionare ricerche e contenuti d ancora maggiore qualità.

Serena Chiatante

Link per iscriversi: http://network.liquida.it/iscriviti

Sottoscrivi feed

PhotoXgraph........ ovvero.... i mille appunti sulla disordinata scrivania di.......... Serena Chiatante

Declaratoria legale ai sensi della legge 62 del 7 Marzo 2001

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001