Cerca articoli su photoXgraph

Ricerca personalizzata

Risultati

mercoledì 29 dicembre 2010

i tweet utili

Attraverso twitter ho avviato la segnalazione di news, link e servizi utili per la grafica, fotografia ed i possessori di Mac. Si tratta di informazioni brevi, veloci ed interessanti che non ci sono sul sito e possono essere di aiuto per il lavoro.
Gli interessati ad usufruire di tale servizio dovranno semplicemente iscriversi come followers al :

photoXgraph

Twitter di photoXgraph 


Chi volesse segnalare news, anteprime, iniziative e particolarità riguardo il mondo grafico può farlo scrivendo a
 
photoxgraph


oppure messaggiando su 
twitter e skype

martedì 28 dicembre 2010

Pay per impression da Virgilio.it

Registrati a Virgilio Banner e guadagna subito con il tuo Blog!


Virgilio Banner ti permette di guadagnare ogni volta che una pagina del tuo blog viene visitata inserendo un banner in home page di 300 per 250 pixel.

La remunerazione varia tra gli 80 centesimi di euro ed 1,20 euro ogni 1000 impression a seconda del canale tematico cui appartiene il blog.

Facciamo un esempio, un blog appartenente al canale tecnologia che abbia un migliaio di pagine viste al giorno porterebbe a casa un centinaio di euro al trimestre.Naturalmente saranno i blogger più quotati a portare a casa il grosso delle entrate ma per chi tiene il blog come una hobbistica finestra può essere sfizioso aderirci.

Per info e adesioni:  qui

venerdì 24 dicembre 2010

Comic sans, pro o contro ?

Ormai dappertutto si sente parlare del font Comic Sans come il font per dilettanti.

I puristi del design ne chiedono addirittura la disistallazione dai computer.

Al di là del fatto che è un font della Microsoft e dei più diffusi ed anche se distribuito gratuitamente, la licenza prevede espressamente il suo uso su pc con istallato il sistema Windows, altrimenti bisogna espressamente acquistarlo al costo di 30 dollari , per cui non vedo come possa aver "contaminato" i Mac, lo strumento preferito dei grafici,  se non con adeguata intenzionalità, ma la domanda vera è: " come mai tanto accanimento ?"

Naturalmente, non faccio mistero che sebbene mi occupi in maniera professionale di grafica ormai da più di sei anni, non ho mai usato questo font, semplicemente perché non ne sentivo la necessità e non incontrava il mio gusto, ma al pari di questo quanti altri font non hanno i requisiti di eleganza, leggibilità, riconoscibilità che ci aspettiamo da un font ?

Se fate un rapido giro sulle banche di font, soprattuto quelli gratuiti e non commerciali, ne troverete in grosse quantità, ma non si fa questo gran clamore.
Non si usano e basta.
E chi li usa lo fa a proprio discapito.

Per il comic esiste addirittura una pagina che ne riassume le motivazioni per non usarlo : Comic sans criminal  

In una simpatica vignetta di tecknosauri si stigmatizza simpaticamente la linea di confine tra i professionisti ed i dilettanti proprio attraverso l'utilizzo del Comic Sans che caratterizza lo stagista.


In realtà non si tratta di un font nato per caso da uno sprovveduto ma  frutto di una ricerca apposita.
Il Comic Sans è l'invenzione di un  designer della Microsoft , Vincent Connare nel 1994. Doveva essere un font per bambini ad imitazione del genere dei fumetti.
Poi uso ed abuso gli hanno dato enorme popolarità.

L'aspetto positivo è che parlare di font richiamando l'attenzione su questo particolare aspetto della tipografia è senz'altro costruttivo, in considerazione del fatto che la scelta di un font è il più delle volte casuale sia nella carta stampata che nei video, per non parlare di internet.
Per non parlare dell'uso del font stesso. Ad esempio in quanti usano la e maiuscola accentata in questo modo : " E' " invece che la più corretta " È " . Solo perché non c'è sulla tastiera ?
Sono pochi gli editori che nel rispetto del lettore commissionano ai progettisti di font dei caratteri che rispecchino eleganza e linea editoriale.
Encomiabile è ad esempio il caso dell'Espresso che ha valorizzato il lavoro di Giò Fuga.

Ma per concludere io credo che assumere una posizione netta e precisa di condanna nei confronti del Comic come di qualsiasi font sia sbagliata.
Ogni font ha il suo messaggio intrinseco, la sua linea ,la sua forza che esalta o ammorbidisce il messaggio, ha una sua psicologia ed agisce sulla sfera emotiva di quelli a cui è diretto.
Bisogna capirne l'uso e condivido quanto detto dallo stesso progettista Vincent Connaire riguardo la sua creazione:

« Se ami il Comic Sans, non ne sai molto di tipografia;
 se lo odi, non ne sai veramente nulla di tipografia.
 In entrambi i casi, dovresti scegliere un altro hobby. »
Comunque siamo al 24 dicembre e fra qualche minuto :
BUON  NATALE 
:) in Verdana

giovedì 23 dicembre 2010

15.000 euro per un Logo. Affrettatevi !


In un momento in cui ormai si cerca di avere loghi a prezzi da bancarella c'è ancora chi decide di investire e pagare 15.000 euro  per avere quello che effettivamente è un logo, un'idea vincente.
 Ho deciso pertanto di dedicare spazio a pubblicitare questa iniziativa che scade il 16 gennaio 2011.
Essendo questo un Concorso dedicato agli studenti e ai neolaureati, non possono parteciparvi persone occupate o con un’attività lavorativa , invece gli stagisti, come i laureati che stanno frequentando un Master in una delle seguenti materie: Architettura, Design e Arti, Moda, Grafica Pubblicitaria, Disegno Industriale possono partecipare al Concorso

Dimenticavo di dirvi che il secondo classificato porta a casa 4.000 euro che è molto di più delle cifre stanziate per gli attualissimi e di gran moda contest per grafici.

Meditate grafici professionisti !

Il Concorso


In occasione dell’Esposizione Universale del 2015, che si terrà a Milano dal 1° maggio al 31 ottobre, la Società Expo 2015 S.p.A. ha indetto un Concorso di Idee per la creazione del nuovo logo. Possono parteciparvi tutti gli studenti, ma anche i neodiplomati o neolaureati nelle discipline di architettura, design e arti, moda, grafica pubblicitaria, disegno industriale.

Il tema

Il tema dell’Expo 2015 è: “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Il concetto chiave da cui puoi trarre ispirazione per l’elaborazione della tua proposta di marchio è quello di “Cibus Sapiens”, inteso come diritto a una nutrizione sana, consapevole, sicura e sufficiente per tutti. Un’alimentazione sapiente, dunque, che riesca a coniugare i valori della tradizione e dell’innovazione, della tecnologia e del benessere, della solidarietà e della cultura, della convivialità e del piacere del cibo, rispondendo al contempo concretamente alle grandi sfide dello sviluppo sostenibile.

Come partecipare

Per partecipare al Concorso puoi scaricare il Bando di Concorso che contiene il dettaglio delle modalità di adesione e utili indicazioni per l’interpretazione grafica del tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”. Ricordati che per partecipare dovrai iscriverti direttamente sul  sito entro il 16 gennaio 2011.

Il Premio

Il marchio/logotipo migliore verrà premiato con l’attribuzione di un premio di 15.000 euro. Il secondo classificato riceverà un rimborso spese di 4.000 euro.

Scarica il bando in pdf

martedì 21 dicembre 2010

Il contest di Brandforum.it

 Ricordate che vi avevo già parlato di Brandforum? 


Ecco le ultime news.

Ricevo e pubblico:

Ciao Serena 
La community di brandforum.it si è riconfermata come un portale di successo e un punto di riferimento per ricercatori, professionisti e appassionati del branding. 

SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI

in 10 anni di attività, con quasi 300 articoli pubblicati da160 autori diversi, la nostra community ha superato i 6.000 membri. Con l'occasione ringraziamo tutti voi e gli oltre 50 patner editoriali.

Per festeggiare i nostri 10 anni di presenza online vogliamo offrire ai membri della nostra numerosa community la possibilità di essere protagonisti, mettendo le proprie immagini sotto gli occhi di tutti, nei 'banner-di-testa' nel nostro nuovo sito web. SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI è il nuovo contest riservato ai fan di brandforum.it su facebook.

Partecipare è molto semplice: basta essere fan della pagina facebook e inviare le proprie creazioni entro e non oltre il 30 gennaio 2011.
 
Il contest di brandforum.it

Per festeggiare i 10 anni di presenza online, nel 2011 brandforum.it rinnoverà la veste grafica del proprio sito web. Per ringraziare gli oltre 3.000 amici e 1.500 fan della community, brandforum.it offre ai propri fan l’opportunità di mettere sotto gli occhi di tutti le loro immagini.

Proprio gli occhi saranno i protagonisti dei nuovi banner dell’home page, per dare continuità all’attività dell’Osservatorio sul branding.

Partecipare è molto semplice: basta diventare fan della pagina facebook brandforum.it e inviare le proprie immagini originali (non protette da copyright), corredate di titolo, nome e cognome del mittente, via e-mail all’indirizzo contest@brandforum.it entro e non oltre il 20 febbraio 2011.

L’invio del materiale determina l’accettazione integrale del regolamento e costituisce liberatoria ai sensi dell’art.13 D.lgs 196/2003.

Il soggetto prescelto per la bannerizzazione del sito web brandforum.it sono gli occhi, declinati liberamente, senza limiti alla creatività.

Le immagini dovranno essere in formato .jpg e con dimensioni minime di 1024 x 768 pixel (almeno 72 DPI); la redazione si riserva il diritto di pubblicarle anche parzialmente.

Saranno osservate anche immagini “fuori dagli occhi”, ma dotate di spiccata creatività, che potranno rientrare in una sezione speciale del sito (Honorable Mention).

La scelta delle immagini vincitrici verrà effettuata sia dalla Redazione di brandforum.it (5 immagini), sia dai fan della pagina facebook (5 immagini), che potranno votare i soggetti preferiti tramite i “mi piace” nell’apposita galleria fotografica, entro il 31 marzo 2011.

Il giorno successivo verrà elaborata e successivamente pubblicata la classifica dei fan.

I vincitori vedranno sotto gli occhi di tutti le proprie immagini, inserite nei banner della home page del sito brandforum.it e negli articoli in formato .pdf.

I nominativi dei vincitori verranno pubblicati sul sito e figureranno tra i collaborati nella pagina “Our Network”.

martedì 14 dicembre 2010

Distruggere computer per verificare se i dati si salvano

Tranquilli è solo una pubblicità!
I server Google sono considerati da molti il sistema più sicuro per archiviare dati, ma vedere come la pubblicità abbia saputo rendere bene l'idea distruggendo un certo numero di computer mi ha divertito.
Che ne pensate ?

Amac YouTube per Mac - meno di 20 ore per scaricarlo gratis

Amac You tube studio da giveaway of the day

Un convertitore di video di YouTube per Mac in grado di creare video per iPod, iPhone, iPad, Apple TV, PSP, PS3, Zune, Xbox360, Blackberry, cellulari 3GP, lettori MP4 e tanti altri media player. Amac YouTubeStudio è una soluzione 1-click “Download + Conversione” per scaricare video di YouTube sul vostro Mac e convertirli in video AVI, MP4, 3GP, MOV, WMV, MPEG2/4 o audio MP2, MP3, WAV e WMA

link: http://goo.gl/xjE4f

via

lunedì 13 dicembre 2010

Photoxgraph twitter

Photoxgraph ora è anche su twitter.

Meglio tardi che mai.

Ma questo è stato possibile solo dopo aver sperimentato numerosi programmi che soddisfacessero i requisiti di semplicità, stabilità, sicurezza e veloce leggibilità.
Quando la mia scelta è ricaduta sull'ormai collaudato Nambu per Mac, il passo successivo di progettare una nuova grafica e aprire a twitter è diventata la logica conseguenza.


Un ringraziamento particolare devo farlo ad un'altra appassionata di grafica,  Elisa di nosatispassion che a soli dieci minuti dall'avvio del twitter era già diventata il mio primo follower incoraggiandomi a terminare quanto prima e scrivere il primo " twit ".

Se la parola twitter non vi dice nulla o volete scoprire come i solo 140 caratteri possono aprire a contenuti multimediali come tv , slide share, foto,  bisogna puntare alla pagina del twitter blog in italiano: http://twitter-italian.blogspot.com/ .
Buon divertimento.

domenica 12 dicembre 2010

Jumper Day 2010 - Appuntamento giovedì 16 dicembre

Jumper DAY2010

gratuito per gli abbonati premium

Quando e dove: 16 dicembre 2010, ore 10-17, presso Il Fischio (c/o La Fabbrica del Vapore), Via Procaccini 4, 20154 Milano [mappa]

Docenti: Luca Pianigiani, Filippo Chiesa, Sara Lando, Alessandro Bernardi, Alex G. Raccuglia, Massimo Montersino

Una dinamica giornata di formazione e di condivisione di idee con i Sapiens di Jumper Premium, i docenti più apprezzati, e i colleghi dallo spirito più "Jumper".

Nel menu:
  • DAM: digital assets management - con Massimo Montersino
Flusso di lavoro pratico per non perdere neanche una foto! (a parte quelle che è meglio perdere!)

Procedure, consigli e metodologie pratiche per non sbagliare nulla nell'archiviazione delle vostre immagini. False verità e attenzioni operative.
  • Fotoillustrazione - con Sara "Bruko" Lando
Fotoillustrazione: the making of
Smontare e rimontare un'immagine intensamente post-prodotta per scoprire non solo come realizzare una fotoillustrazione in Photoshop, ma anche per capire come ottimizzare le immagini già in fase di ripresa. Un viaggio affascinante, un tuffo nella creatività!
  • Post-produzione avanzata con Photoshop - con Alessandro Bernardi
Magie inedite di Photoshop
Alessandro Bernardi si prepara a mostrarvi magie di Photoshop che nemmeno Harry Potter conosce (anzi, che non conosce neanche Hermione, che - si sa - conosce molte più magie dell'occhialuto). Al suo tocco tutto si trasformerà! Trucco? Vera magia? Potenza di Photoshop? Ce la farà davvero? Venite a scoprirlo durante il JumperDay, e preparatevi agli applausi... o almeno a qualche risata!
  • VSLR: video con le reflex - con Filippo Chiesa
Steadycam e carrello: non solo al supermercato!
Capire e interpretare il linguaggio cinematografico dei movimenti di macchina. Come usare il carrello, perché è meglio "carrellare" che "zoomare", esempi, consigli, problematiche di messa a fuoco. L'uso della steadycam.
  • Video editing & post-produzione - con Alex G. Raccuglia
Da Photoshop ad After Effects: come il fotoritocco si sposta sul "movimento"
Volete "fotoritoccare" i vostri video? Vorreste applicare le fantasticherie che realizzate tutti i giorni sulle fotografie con Photoshop anche sull'immagine in movimento? Ecco un'occasione per dare un'occhiata pratica a quello che sembra un "mostro" ma che potrebbe diventare il vostro migliore alleato per il futuro!
  • Verso, anzi oltre il 2011 - con Luca Pianigiani
Un salto verso il futuro dell'essere fotografo
Suggerimenti, spunti e "vision" per affrontare e prendere di petto il nuovo anno e le nuove sfide che si pongono di fronte ai fotografi. Un momento stimolante e ricco di idee, una sorta di "Sunday Jumper" dal vivo: tutto da vivere.
 Per la prenotazione abbonati:http://goo.gl/e7oSI

Per maggiori info : http://goo.gl/9duBU

sabato 11 dicembre 2010

Free font da aggiungere alla collezione

Da Fontfabric viene rilasciato un nuovo font, il Gota nel formato opentype.
Gratuito è rilasciato con licenza Eula anche per usi commerciali.

Non può essere però modificato senza il permesso dell'autore Svetoslav Simov.

Un font che considero particolarmente efficace nella sua versione light come potete vedere nell' immagine.





Anche se il precedente font Hero rilasciato con identica licenza dallo stesso autore rivaleggia in  bellezza:




 Per il download del Gota free font : http://fontfabric.com/downloadfont/gota.zip
Per il download del Hero free font : http://fontfabric.com/downloadfont/hero.zip

Sottoscrivi feed

PhotoXgraph........ ovvero.... i mille appunti sulla disordinata scrivania di.......... Serena Chiatante

Declaratoria legale ai sensi della legge 62 del 7 Marzo 2001

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001