Cerca articoli su photoXgraph

Ricerca personalizzata

Risultati

mercoledì 23 novembre 2011

5 giorni Canon a Fotografica 2011 - dal 30 novembre


Fotografica 2011, l'evento dedicato a chi ama la fotografia e il video, è alle porte. Dal 30 novembre al 4 dicembre 2011 fotografi, fotoamatori, appassionati di video, studenti o semplici curiosi avranno libero accesso a tutte le iniziative.


Fotografica è un luogo di incontro, di scambio di idee e di informazioni. Non solamente prodotti ma soprattutto immagini, tendenze, stili, cultura e arte. Ti aspettano incontri con fotografi professionisi, mostre fotografiche, seminari gratuiti per scoprire il mondo EOS, letture portfolio da noti critici e workshop con temi relativi a scatto, elaborazione, stampa e video.

Tutte le iniziative di Fotografica hanno libero accesso e sono destinate ai fotografi, fotoamatori, studenti o semplici curiosi.

L'iscrizione è richiesta solo per le letture portfolio Foto e per accedere ai corsi del 1 e 2 dicembre del Pro Solution/ Digital Symposium Tour riservati ai professionisti.

Nuova sede:

La Torneria

in via Tortona, 32 Milano

Le iniziative della settimana Canon   http://www.canon.it/For_Home/fotografica/Le_iniziative.aspx


Appuntamenti e programmi giornalieri ai link :

30 novembre


1 dicembre

2 dicembre

3 dicembre

4 dicembre


fonte: newletter clienti Canon

domenica 30 ottobre 2011

Memopal ultimi 10 inviti da 3,5 giga free per nuovi iscritti

Ultimi 10 inviti per Memopal un servizio di archiviazione italiano . Cliccando sul link i nuovi iscritti potranno ottenere 3,5 gigabyte di archiviazione gratuita.

Memopal 3,5 giga free

Non conosci Memopal?

  • Automatico

    Non devi più ricordarti di fare il backup dei tuoi computer
  • Invia file di oltre 1 GB

    Condividi con colleghi e amici file che non puoi inviare via email
  • Sicuro

    Trasferimento dei dati con cifratura a 128 bit
  • Tutti i computer

    Proteggi tutti i tuoi computer con la stessa licenza
  • Accedi Ovunque

    Con la tua password accedi da qualunque postazione Internet
Per
 

Aggiornamento: 2/11/2011 =   Ultimi 4 inviti per Memopal
per chi mi ha richiesto invece l'invito per Dropbox ecco il link :  http://goo.gl/PtkXw

La guida alla configurazione di memopal per utenti Windows:
QUI il pdf scaricabile  (1,5 mb)

sabato 1 ottobre 2011

Il tema del branding discusso all'AIAP

 Branding e graphic design

Mercoledì 5 ottobre 2011, alle 18.30 presso la Sede Aiap, si svolgerà “MARCA & MARCHIO: Il rapporto tra mercato e graphic design”, una tavola rotonda sul tema del branding.
L'ingresso è libero.
L'incontro si terrà in sede Aiap, in via Ponchielli 3 a Milano.
Per info e registrazioni contattare: aiap@aiap.it


Un convegno necessario e provocazione intelligente in uno scenario sempre più occasionale. Mi spiego meglio, io ritengo che strategie di rilancio di un marchio, come quello che per me è uno dei migliori case-studio "il Mulino Bianco", oggi abbiano grande difficoltà ad essere non solo realizzati ma anche pensati. Si è perso l'approccio del brand con il graphic design improntato sul rapporto di conoscenza, di studio, di unione dinamica tra progettisti e brand.
All'insegna del consumo, al prezzo più basso, si è trasformata la progettazione grafica da un rapporto di lunga durata ad un rapporto occasionale. Lo dimostrano il successo dei vari contest dove si appalta dal logo allo spot. La ricerca del successo di un brand non è più il frutto di estenuanti ricerche ed applicazioni di studi per poter prevedere l'impatto ma soprattutto le possibili variabili negative ma è lasciato all'improvvisa esplosione di creatività del caso.Vince l'esperto, lo sconosciuto, l'impreparato. Il prodotto vincente a volte è solo la risposta ad un gusto od una moda momentanea ed incapace di superare la prova del tempo, l'espansione geografica ma anche la semplice adattabilità in stampa.
Io credo che la grafica stia morendo di quella agonia in cui muoiono tutti i prodotti in cui si va a sottrarre specializzazione e genio. Nessuno si sognerebbe di fare corsi per corrispondenza o tutorial per diventare medico o scienziato. Tutti invece, dalla quinta elementare in sù, al primo bottone di photoshop che hanno imparato a schiacciare sono divenuti improvvisamente capaci di realizzare il successo di un brand ed ancor di più di decidere le sorti di tutta la gente che in quel brand investe e lavora.
Io non credo ci sia qualcuno che andrebbe a farsi operare al cuore da un ragazzino che ha imparato come farlo da una qualsiasi rivista, tanti invece sono quelli che fanno mettere mani ad un logo che è il cuore della riconoscibilità d'una azienda al primo sprovveduto. Nel mezzo del brusio ormai è rimasta solo la strada del brutto, del volgare, del pacchiano per sorprendere e far parlare di sé?
Mi auguro di no perché il consumatore è meno stupido di come si vuol far pensare, Invece ha sempre più bisogno di credere, emozionarsi e sognare soprattutto quando intorno a lui vede sgretolarsi tutte le certezze. Un grande brand deve saper raccogliere questa sfida investendo prima di tutto in qualità e poi in un design che sappia vestire quel contenuto e lo sappia comunicare. Per raggiungere questo successo non ci voglio dilettanti allo sbaraglio, vanno bene alla" Corrida", ma professionisti ben preparati.
Io non dico che i tempi siano maturi per il ritorno del "Mulino Bianco" ma il successo della Apple avrebbe dovuto insegnarci che lì dove si fornisce qualità, innovazione, design e lo si comunica con maestria anche l'ostacolo del prezzo si abbatte. Nonostante la crisi si compra perché si percepisce la sensazione che a quel prezzo corrisponda un effettivo valore dell'oggetto.

venerdì 16 settembre 2011

Fausto Crepaldi e Cinzia Ligas allo Smau parlano di Semiomarketing

La nuova frontiera del Marketing (la maiuscola non è un caso) viene affrontata, da venerdì 21 ottobre presso lo Smau,  da Fausto Crepaldi e Cinzia Ligas.

Il semiomarketing come strumento per potenziare il marketing-mix arricchendolo di quella funzionalità del "Percepito".

Come ho sempre sostenuto fin dai miei primi articoli su  Draft.it , non è importante soltanto accendere l'emittente ed emettere un messaggio ma è importante curarne gli aspetti di coerenza, attendibilità per arrivare al ricevente superando i suoi naturali filtri.
Quello è proprio il percepito.

Ne parlavo fantasticando in questo articolo il 9 ottobre 2007 che vi invito a leggere:

Pubblicità si chiamerà ... Futura

Impostare il rapporto secondo lo schema
 " IO SONO = TU SEI"
avrebbe "secondo me" ridato "audience" ed evitato la crisi della pubblicità.

Ma chi vuoi che ascolti la sottoscritta?

Ora che con competenza e capacità, allo Smau, i due illustri relatori Crepaldi e Ligas ne affronteranno tutti gli aspetti tenendo conto di una equilibrata gestione di Product, Place, Price and Promotion  arricchite delle ultime teorie anche di People, Process e Physical evidence e dell'ottava P, che permea le altre 7, quella relativa alla Perception, qualcuno comincerà a chiedersi se non è il momento di riprogettare il nuovo corso del marketing, a meno che la pubblicità non voglia soccombere sotto sanzioni, rimozioni e sequestri.

Le iscrizioni si aprono il 30 settembre : http://www.smau.it/milano11/schedules/semiomarketing-lefficacia-della-business-communication/


un consiglio da Serena, se vi va,  leggete anche: http://www.draft.it/cms/Contenuti/customer-satisfaction-un-caso-tangibile

domenica 12 giugno 2011

Raccolta di 350 azioni per Photoshop

Da Wallstorm, utente di deviantART una raccolta di 350 azioni per Photoshop in unico file di 7,9 mega, complete di anteprima jpg dell'effetto ottenibile con ogni azione.

link per il download : http://goo.gl/rSCWe

Dello stesso autore c'è una intera galleria di effetti e tutorial che è possibile visionare a questo indirizzo : http://goo.gl/xtEzj

martedì 31 maggio 2011

Appuntamento col New York Times a Milano il 17 Giugno

Un esclusivo incontro sulla teoria e la pratica dell’illustrazione per magazine e quotidiani.


Il lavoro tra illustratore / art director, le richieste del mercato, il portfolio efficace, questi gli aspetti dell’intervento del prestigioso art americano.

E poi Blitzbrief! due ore per realizzare in aula un’immagine sotto la direzione artistica di Nicholas Blechman.

Una giornata professionale di respiro internazionale e un’occasione preziosa per chi vuole affrontare il mercato mondiale dell’editoria.

programma

Ore 9.00 – 11.30 Conference:
- produrre e scegliere immagini
- Nicholas Blechmann illustratore e art director
- illustrare per quotidiani e magazine
- la scelta dell’illustratore, la commissione
con la partecipazione di Emiliano Ponzi

Ore 11.30 – 13.30 Blitzbrief!
- realizzare un’immagine per il NYT - workshop

Ore 13.30 – 14.30 break

Ore 14.30 – 18.00 Visione portfolio partecipanti

Dove: MiMaster illustrazione Editoriale, via console Marcello 20, milano

Costo: 50 euro

Prenotazioni: info@mimasterillustrazione.


Nicholas Blechman è art director della sezione "Week in Review" del "New York Times". Pubblica, scrive e disegna "NOZONE", rivista politica underground che riunisce grafici, illustratori e fumettisti. Dirige inoltre la Knickerbocker Design, agenzia di grafica e illustrazione. Le sue illustrazioni sono comparse su "Newsweek", "Wirtschaftswoche", "NY Magazine", "GQ" e "Dweel. Insegna alla School of Visual Arts e tiene un corso di comunicazione politica al Maryland Institute College of Art.

Comunicato Stampa : Giacomo Benelli

giovedì 12 maggio 2011

Milano - MASTER E WORKSHOP DI ILLUSTRAZIONE EDITORIALE

Il MiMaster di Illustrazione Editoriale è un progetto internazionale sulla professione dell'illustratore.
850 ore di lezioni frontali, workshop, e masterclass con editori, agenti ed editor. 26 professionisti italiani e internazionali dell'illustrazione si confronteranno con i corsisti sull'ideazione, lo sviluppo e la produzione di progetti editoriali illustrati.

Tra gli illustratori coinvolti dalla prossima edizione:
Ajubel - Pablo Amargo - Natalie Ascencios - Pietro Corraini Gianni De Conno - Steven Guarnaccia - Yan Nascimbene Emiliano Ponzi - Luca Raffaelli - John A. Rowe - Red Nose Studio - Anita Kunz - Lisbeth Zwerger
Il MiMaster sviluppa un percorso di specializzazione dedicato alla progettazione editoriale:
albi e libri illustrati per bambini, ragazzi, giovani adulti, adulti, copertine di libri, illustrazione per magazine e quotidiani, illustrazione istituzionale e per lo spettacolo, lezioni e seminari teorici sulla storia dell’arte e dell’illustrazione, l’editing, la sceneggiatura, l’animazione, il design della pagina e del libro, i mercati e il diritto d’autore internazionale.

Alla sua terza edizione il MiMaster propone, per la prima volta, un laboratorio internazionale dedicato all’animazione: dal character design all’utilizzo del software per lo sviluppo sotto la guida di Chris Sickels di Red Nose Studio, Libero Gozzini, Michel Fuzellier, Jacopo Martinoni.

I docenti del MiMaster sono illustratori e autori italiani e internazionali, attivi sul mercato editoriale, che condividono la loro esperienza e professionalità con i corsisti e seguono, in qualità di tutor, l’idea e la realizzazione di progetti e di portfolio personali.

Le masterclass ospitano editori, editor, art-director, agenti internazionali, giornalisti e critici specializzati, stampatori, cartotecnici, galleristi.

All’interno del MiMaster i corsisti potranno confrontarsi con la realizzazione di lavori destinati alla pubblicazione, attraverso concorso interno e con regolare contratto: albi illustrati, copertine di libri, illustrazioni per magazine e per la comunicazione istituzionale.

Tra i clienti delle passate edizioni: Rolling Stones, Wired, Hystrio, Compagnia Teatro Mangiafuoco, Salani, Timbuktu per iPad Apple.
Eventi riservati ai corsisti MiMaster: incontro con l’organizzazione e la giuria del Bologna Children’s Book Fair Illustrators Exhibition durante i lavori di selezione. Stand MiMaster al Bologna Children Book Fair con tutor per la presentazione del portfolio, incontri riservati con editori ed editor italiani e internazionali.

Il MiMaster è inoltre partner di Lucca Comics & Games-Lucca Junior come organizzatore dei Summer Workshop, a Lucca, dove per 2 settimane gli illustratori ospiti d’onore della mostra di Lucca Junior si confrontano con un gruppo di giovani professionisti sui temi della narrazione per immagini.

Attestato
Il Corso Master di illustrazione editoriale è inserito all’interno dell’Offerta Formativa della Regione Lombardia e rilascia tramite OPPI, ente accreditato presso il MIUR, Certificazione delle Competenze valida in tutta Europa.
Iscrizioni

Il Corso Master di illustrazione editoriale è a numero chiuso, per un massimo di 25 partecipanti. Prevede una prova di ammissione in due diverse sessioni: 27 – 28 giugno e 12 – 13 settembre 2011.

Le prove si svolgeranno presso la sede OPPI/MiMaster in via console Marcello 20, Milano.

I candidati ammessi possono accedere, facendone richiesta, a borse di studio.
I partecipanti alla sessione di giugno, se ammessi con riserva, potranno ripresentarsi alla sessione di settembre.

Scadenza per presentare domanda di ammissione:
sabato 10 settembre 2011

Prove di Ammissione:
27 – 28 Giugno o 12 – 13 Settembre, 2011

Dove: presso OPPI – via console Marcello 20, Milano

Iscrizioni: scarica la domanda di ammissione da www.mimasterillustrazione.com 
Borse di Studio: 5
Iscrizioni Aperte

Comunicato stampa mimasterillustrazione.com

giovedì 5 maggio 2011

Fotografia Europea Reggio Emilia - 6 maggio 2011 l'inaugurazione

Fotografia Europea Reggio Emilia - 6 maggio 2011 l'inaugurazione


IL programma:

Ore 18.00 - Chiostri di San Pietro - Inaugurazione

Verde, bianco e rosso. Una fotografia dell’Italia

Saluto delle autorità

Interventi di Elio Grazioli curatore di Fotografia Europea e Alberto Melloni Comitato dei Garanti per le celebrazioni dei 150 anni dell'Unità d'Italia



A seguire - Chiostri di San Pietro

Conferenza di apertura di Gian Antonio Stella

Risorgimento ed emigrazione: le due epopee tradite



Dalle 19.00 alle 24.00 APERTURA GRATUITA DI TUTTE LE SEDI ESPOSITIVE



Ore 21.30 - Chiostri di San Pietro

Enzo Bianchi dialoga con Alberto Melloni

Le cinque perle di papa Wojtyla



SPETTACOLI

Ore 19.00 - Piazza Fontanesi

Maffia Sound Square

elettronica sperimentale, dj set, visual performance

a cura di MAFFIACellule E TORAFUGUproject. Nell’ambito del progetto Ant Work



ore 19.00 - Chiostri di San Domenico

REVOLT – Digi G’Alessio (IT)

Overnights (live/dj set)

a cura di Offset, nell’ambito de I Reggiani, per esempio



Ore 21.00 - 24.00 - Spazio Gerra

Circulation(s)

Proiezioni e installazioni video e fotografiche dal festival della Giovane Fotografia Europea di Parigi, “Circulation(s)”, promosso da Fetart

Coordinamento artistico di Marion Hislen e Laura Serani



Ore 21.30 - Università di Modena e Reggio Emilia

Home Movies Re

Proiezione dei filmini di famiglia provenienti dagli archivi di Home Movies e restituzione degli stessi ai cittadini.

A seguire, proiezione con sonorizzazione di Lo-Fi Baala

In collaborazione con Home Movies nell’ambito de I Reggiani, per esempio



Ore 21.30 - Piazza San Prospero

P2P - Andy Butler / Hercules & Love Affair DJ Set

Open dj: S. Boyz e Nerd Flanders

Visual: web philosophy – free sharing – remix culture di Jessica Incerti Telani

Produzione originale Spazio Gerra. In collaborazione con Circolo Arci Tunnel e WoW



Ore 24.00 - Circolo Arci Tunnel

Aftershow

Wow presenta: Andy Butler/Hercules & Love Affair Dj set

Visual Lumière Brothers

lunedì 2 maggio 2011

Comunicazione " in forma" nel Festival di Caratteri Mobili

 Un concorso fotografico, prima, con premi fino a 3.000 euro ed un festival. dopo, per ridare a tutte le forme di comunicazione quella dignità di testimonianza, di denuncia, di ricordo e non solo di semplice consumo di massa.
Una maniera elegante per usare gli obiettivi per comunicare con quella forza fatta non solo di megapixel ma di sensibilità umana.

Dove farlo se non al Sud di quella Italia trampolino verso un Mediterraneo, culla di culture che ha dimenticato le sue origini illustri ed è oggi ormai terra di emigrazione, crisi, povertà, mali sociali.
Solo un sussurro quello che si può sollevare da popolazioni che vivono il disagio quotidiano della sopravvivenza, un sussurro che può avere la sua intensità solo se la comunicazione nelle sue forme amplifica quel sussurro per farne non solo brusio ma racconto, testimonianza d'esistere.

Naturalmente non credo che un concorso od un festival da soli possano riuscirci ma certamento la partecipazione e lo sforzo di chi ci prova va incoraggiato, soprattutto per dimostrare che  " l'intellighentia " che nel passato ha cambiato modi di pensare, persino rovesciato governi, e saputo rendere grande l'Italia, esiste ancora ed è nelle mani delle generazioni successive, abili non solo di telefonini e facebook ma in grado di riconoscere mali ed errori, di saperli denunciare e capace di guidare il cambiamento.

Ma vediamo cosa si propone la manifestazione come è nelle intenzioni dei promotori: 




 IL CONCORSO

Caratteri Mobili Festival presenta la 1° edizione del Premio Internazionale per fotografi “JOURNEY TO FREEDOM” – Viaggio verso la Libertà.

Il Premio intende valutare i reportage di fotografia sociale che abbiano ad oggetto il tema del “viaggio”, inteso come strumento di ricerca e/o di raggiungimento della libertà nei Sud del Mondo, con particolare attenzione all’area Mediterranea, Medio-orientale e dell’America Latina.

I fotoreportage dovranno rappresentare, quindi, il concetto della mobilità di popoli e individui, visto tanto dal punto di vista di chi parte, con il proprio personale portato di speranza e di ricerca di libertà e diritti, quanto dal punto di vista di chi arriva, nella condizione di migrante, in contesti non sempre solidali e accoglienti. 




IL FESTIVAL 
 “Caratteri Mobili”, il festival del giornalismo internazionale  dal 30 giugno al 3 luglio 2011 a Conversano, riunirà i protagonisti dell’informazione in ambito nazionale ed internazionale, che si confronteranno con cittadini, lettori, studenti, personalità del mondo politico, economico, culturale sui grandi temi dei Sud del mondo: conflitti e migrazioni in area mediterranea; mafie e informazione; beni comuni e sviluppo dei Sud.
Un’occasione per trattare di informazione attraverso tutte le forme di comunicazione, dalle inchieste televisive a quelle su carta stampata, dai documentari ai reportage fotografici.
Per proporre visioni e opinioni, per ascoltare narrazioni e possibili soluzioni, per sentire più uniti e peculiari tutti i Sud del mondo.


link della manifestazione : http://goo.gl/uuaN9

sabato 2 aprile 2011

Teknosauri diventa un App per iPad

Non è uno scherzo del 1 aprile ma è questa la data in cui è diventata disponibile l'applicazione per iPad per leggere i Teknosauri.

Per chi non conoscesse, ma credo che i grafici la conoscono perfettamente, è la strip comica del lunedì, in cui Davide Zamberlan, rende in chiave umoristica le quotidiane disavventure ed incomprensioni del mondo dei grafici.

Vedere tradotte in strip comiche e leggere nei commenti come siano diffusi gli incidenti di percorso di una professione tanto amata quanto bistrattata rende quel bollino 100% true lo stemma sotto cui unire l'orgoglio di tanti grafici professionisti.

Senza proclami, scioperi, albi di categoria, solo una grossa risata del Lunedì per risvegliare tutta la creatività di cui c'è bisogno nel resto della settimana.


Un App per iPad che si può avere con solo 1,59 euro. Un prezzo basso per sorridere invece che piangersi addosso, non vi pare?

Io l'avrei fatta : Riservata Ai Grafici doc !

Scherzo naturalmente e gli auguro un grosso in bocca al lupo.

Per maggiori info e link all'Appstore : http://meleto.net/app/teknosauri.html

lunedì 31 gennaio 2011

San Valentino, originalità con 12 Print

Personalizzare un regalo scegliendo l'immagine e facendo decorare un'oggetto tramite i sistemi di stampa di 12print può essere un'idea. Un cuscino, una tazzina, un poster ecc. ma realizzati scegliendo l'immagine che più ritenete che comunichi la vostra emozione. Selezionate, ritagliate, scegliete l'oggetto, convalidate e dopo una settimana l'oggetto è a casa vostra. Le immagini di qualità scelte tra milioni di Fotolia, la stampa garantita da 12 print.

Link: 12print.it

sabato 29 gennaio 2011

photoXgraph per iphone

 Vuoi l'indirizzo del sito photoxgraph per il tuo smartphone o iphone ?
Eccolo:  photoxgraph.m.libero.it

Seguimi su Libero Mobile

lunedì 17 gennaio 2011

Laurea in Scienza della Comunicazione? Inutile. Parola di Gelmini

La laurea in Scienza della Comunicazione e Pubblicità va abolita perchè inutile, lo dice la Gelmini a Ballarò.
I laureati richiederanno il risarcimento per il tempo inutile fatto perdere da Istituti pubblici e privati?
Leggete questo articolo su : Diritto di Critica.

Sicuramente meglio diventare tutti avvocati

Il mio è un "NO COMMENT"

Solo che mi piacerebbe vivere in una società in cui ci fosse più rispetto nel dire le proprie opinioni, rispetto per la propria dignità soprattutto se nasconde qualcosa e rispetto nei confronti degli altri se sudano ogni giorno per conquistarsi uno  "spazietto."

Già,  ma io sono solo una delle tante  "Giovani Sognatrici",  cosa capirò mai di questo mondo di "Saggi Adulti " ?

sabato 15 gennaio 2011

Dare sicurezza ad un url accorciato aumenta la tua credibilità

Gli accorciatori di url sono diventati popolari grazie all'uso di Twitter.
Infatti un url se in allegato ad un'email o su un sito non ha necessità di accorciatori, Invece rientrare nei 140 caratteri di un messaggio su Twitter fa degli accorciatori necessità.
Ma a tale necessità corrisponde altrettanta virtù.
Non sempre perché dietro gli accorciatori può nascondersi l'insidia di un dirottamento verso siti non sicuri ed altre insidie.
Bisogna dunque soltanto fidarsi ciecamente della responsabilità dell'emittente.
Certo è un primo sistema se lo conoscete come affidabile ma non è infallibile perché si può sbagliare anche in buona fede.

Come fare allora ?
Nel caso di Twitter, ho adottato la soluzione del software Nambu per Mac, scartando tanti altri lettori perché Nambu ha l'importante funzione di mettere in chiaro esattamente dove reindirizza l'accorciatore senza alcuna necessità di cliccare sul link.

Come fornire eguale attendibilità a chi mi legge e non usa Nambu?

A questo punto l'affidabilità dell'emittente diventa tutto?

I lettori dovranno fidarsi ciecamente?

La soluzione invece esiste ed è l'utilizzo di un accorciatore certificato e con antivirus incorporato.
Attualmente in versione beta ma estremamente efficace perché si basa sul già collaudato Mc Afee site Advisor è il servizio offerto da Mc Afee che fa proprio quanto sopra descritto.
Ad esempio se avete la necessità di segnalare che è disponibile l'aggiornamento del'acceleratore di download "down them all" alla versione 2, il link originale
sarebbe questo:
http://www.downthemall.net/main/install-it/downthemall-2-0-beta-1/

questo invece quello accorciato con il servizio bit.ly da Twitter :
http://bit.ly/gVH7OJ

ed ecco invece il link  restituito da Mc Afee :
http://mcaf.ee/e6fad

Il sistema di certificazione è lo stesso del bollino verde o rosso come per il site advisor di cui ho parlato in un precedente articolo:  Prevenire è meglio che curare

Se aveste bisogno di maggiori informazioni sul link Mc Afee offre la scheda completa dei rischi, dell'affidabilità ecc.ecc.
Un ottimo sistema per dare maggiore credibilità e sicurezza ai vostri link nei confronti di chi ancora non conosce la vostra reputazione ed invitarlo a leggervi con tranquillità.

Per proseguire sull'utilità del Secure Shot Url Service c'è anche la funzione inversa, infatti avendo un url già accorciato si può verificarne la sicurezza prima di  accedere, basta copiarci l'indirizzo sulla stessa barra, presente nel sito http://mcaf.ee/ , che usate per accorciare.


Internet può essere un luogo sempre più sicuro grazie anche alla nostra attenzione e collaborazione.


Buon surf.

Sottoscrivi feed

Archivio per data di pubblicazione

PhotoXgraph........ ovvero.... i mille appunti sulla disordinata scrivania di.......... Serena Chiatante

Declaratoria legale ai sensi della legge 62 del 7 Marzo 2001

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001