Cerca articoli su photoXgraph

Ricerca personalizzata

Risultati

lunedì 20 luglio 2009

Il regalo estivo di Corel - Paint shop proX

La notizia è di quelle da far mangiare le mani a tutti quelli che l'hanno comperato all'epoca. (Anch'io .. ciomp-ciomp)

Corel regala Paint shop proX.

Cos'è ? Semplicemente la versione Corel commerciale del fotoritocco con l'utility di calibrazione monitor (del tipo Adobe Gamma).
Potete scegliere qualsiasi lingua a questo link:
http://apps.corel.com/lp/lexar/4157/index.html


Questo il link diretto alla versione italiana:
http://www.corel.com/akdlm/6763/downloads/PaintShopPro/v10/v1010/Lexar/Corel_PaintShopPro1010_ES_IT_NL_LEXAR_Retail.exe

Ovviamente si tratta di un software datato 2006 e la versione X2 Ultimate contiene numerose funzioni aggiuntive e migliorie tra cui la gestione del Raw e l'HDR .
Qui il Pdf di comparazioni per le funzioni aggiuntive che offre il nuovo prodotto . (Pdf comparazioni)


3 commenti:

nicola ha detto...

Bel regalo. Funziona senza limitazioni ed è commerciale. Le funzioni sono davvero tante. Mi spiace per te che lo hai acquistato ma a me ha aperto un nuovo mondo. Arrangiavo sinora con il Photofiltre che avevi segnalato in un tuo articolo precedente.

Tyred ha detto...

Quando l'ho letto sul Bloggatore non volevo crederci. Pensavo alla solita trial di prova 30 giorni invece è il software originale. Grazie della segnalazione.

Photoxgraph ha detto...

Nel 2006 costava intorno ai 130 euro. Naturalmente l'avere il possesso della licenza da diritto ad acquistare le versioni successive come upgrade e non a prezzo pieno. Una buona strategia di diffusione del prodotto per insidiare altri software commerciali che girano su Windows. Diverso il discorso su Mac.

Sottoscrivi feed

PhotoXgraph........ ovvero.... i mille appunti sulla disordinata scrivania di.......... Serena Chiatante

Declaratoria legale ai sensi della legge 62 del 7 Marzo 2001

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001