Cerca articoli su photoXgraph

Ricerca personalizzata

Risultati

mercoledì 16 settembre 2009

Freehand, duro a morire? iMaccanici ..e non solo..lo tengono in vita

Dopo l'annuncio di Freehand acquistato da Adobe e tanta letteratura per indirizzare il passaggio verso Adobe Illustrator, l'ultimo colpo di grazia sembrava averlo dato il recente sistema per Mac Snow Leopard.
Freehand non funziona più!

Tanto dolore per generazioni di grafici nati e cresciuti a Mac e Freehand.

Qualche tipografia corre a convertirsi, qualcuno decide di lasciar perdere ed assume stagisti già capaci di lavorare in Illustrator. I grafici cercano di saltellare tra le varie suite sperando di scansare l'uso di indesign.

Ma qualcuno non si rassegna e trova la soluzione.

Non solo!
Decide anche di condividerla con tutti dettandone la soluzione su iMaccanici, il noto sito di assistenza Mac.

Merita quindi un plauso ed il giusto riconoscimento.

Cito la sua soluzione, perchè possa servire a tanti:

"Chi ha un Mac con Snow Leopard e vuole installare Freehand troverà qualche difficoltà, poiché al primo avvio di Freehand parte l'Autorization Service che deve convalidare la copia del software con il numero di serie fornito all'acquisto, ma l'inghippo si presenta con il firstsetup di Freehand che non riesce ad avere i privilegi per partire e registrare il prodotto. Dopo aver ribaltato tutto il web in cerca di una soluzione al non avvio di Freehand, finalmente (da buon vecchio "macchiano") ho capito come risolvere il problema di Freehand fidandomi del mio istinto.
Come il buonsenso raccomanda avevo una copia di backup del mio vecchio Hard Disk con Leopard, e da quella partizione ho ripescato le due cartelle Macromedia di supporto e le ho copiate nelle rispettive posizioni in Snow Leopard: /Libreria/Application Support/Macromedia e /Utenti/mioutente/Libreria/Application Support/Macromedia.
Et voilà… adesso Freehand funziona perfettamente a riprova che Snow Leopard non ha nessuna incompatibilità con Freehand, ma solo con il suo software di registrazione.
Da buon irriducibile posso essere fiero della soluzione trovata con questo tentativo disperato, anche perché i precedenti non hanno mai funzionato, chiaramente la versione di riferimento di Freehand MX è l'ultima rilasciata, la 11.0.2 del febbraio 2004."
Credo gli farà piacere un cenno di ringraziamento da parte di quanti troveranno utile la sua soluzione, lo potete fare direttamente a questo link:
http://www.imaccanici.org/article.php?story=Freehand_SL

Ma non finisce di stupirci confermando che il progetto Freehand sta riprendendo nuova vita attraverso  il freefrehand.org

Sono un gruppo di sviluppatori indipendenti che hanno chiesto ad Adobe di "liberare" il programma permettendogli di continuare lo sviluppo del software come programma gratuito ed aggiornabile.

Ci riusciranno? 
Spero di sì anche se io sono già tra i convertiti ad Illustrator.

Nessun commento:

Sottoscrivi feed

PhotoXgraph........ ovvero.... i mille appunti sulla disordinata scrivania di.......... Serena Chiatante

Declaratoria legale ai sensi della legge 62 del 7 Marzo 2001

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001